Spedizione gratuita in Italia

Gonna Gabrielle - Abricot Atelier
Gonna Gabrielle - Abricot Atelier
Gonna Gabrielle - Abricot Atelier
Gonna Gabrielle - Abricot Atelier
Gonna Gabrielle - Abricot Atelier
Gonna Gabrielle - Abricot Atelier
Gonna Gabrielle - Abricot Atelier
Gonna Gabrielle - Abricot Atelier
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Gonna Gabrielle - Abricot Atelier
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Gonna Gabrielle - Abricot Atelier
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Gonna Gabrielle - Abricot Atelier
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Gonna Gabrielle - Abricot Atelier
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Gonna Gabrielle - Abricot Atelier
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Gonna Gabrielle - Abricot Atelier
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Gonna Gabrielle - Abricot Atelier
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Gonna Gabrielle - Abricot Atelier

Gonna Gabrielle

Prezzo di listino
€69,00
Prezzo scontato
€69,00
Prezzo di listino
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

La gonna Gabrielle nasce dalla mia necessità di fare una gonna semplice, dalle linee pulite, sbarazzina, da indossare ogni giorno. Una gonna che stesse bene a tutte! In vita ha un cinturino alto 4 cm fatto dello stesso tessuto in negativo. Un passpartout dal motivo animalier delicatissimo, di base color sabbia con lievi sfumature marroni. La adoro indossata con una camicetta o una t-shirt bianca vintage oppure con il maglioncino oceano Abricot bianco come nelle foto.  

Dettagli

  • Viscosa
  • Colore: Sabbia animalier 
  • Lunghezza gonna a metà coscia
  • Chiusura con cerniera e bottone invisibile sul fianco
  • Segni speciali: Leggera, versatile, fresca, sbarazzina. Da indossare in primavera, estate e anche in autunno.
  • Consigliato il lavaggio a mano
  • Made in Italy

La sua storia

Gabrielle, una lontana cugina quindicenne della famiglia di Aline, si trasferì in casa di Renoir per assumere il ruolo di domestica e tata. Contribuì a prendersi cura del suo secondo figlio, Jean, e di Claude, il figlio più giovane, nato subito dopo. Dopo la scomparsa della moglie, Aline, Gabrielle ha contribuito ad occuparsi della vita quotidiana di Renoir, come un membro della famiglia. Nel 1894, Gabrielle iniziò a fare da modella per Renoir. Al pittore erano piaciuti i sui piccoli seni e le curve sinuose che rendevano seducente la sua figura. L'artista diceva che Gabrielle aveva la pelle luminosa e che era particolarmente abile nel farsi ritrarre in una varietà di posizioni.
Per gli occhi invecchiati di Renoir, Gabrielle, con il suo corpo pieno e contorni rotondi, la bellezza giovanile, fu la modella prediletta nei suoi ultimi anni. A volte, la fece vestire come una dea, raffigurandola appunto come un'antica divinità.
Renoir esprimeva così i suoi ideali di bellezza attraverso la giovane modella.

Scelta etica e sostenibile

Quando decidiamo cosa indossare, abbiamo l'obbligo di considerare come è fatto e l'impatto di tale processo.

Da Abricot ogni capo viene confezionato cercando di limitare gli sprechi di tessuto. Tutti i capi vengono confezionati esclusivamente al momento dell'ordine e cuciti sulle misure del cliente con lentezza e dedizione e con la cura necessaria a far splendere ogni dettaglio.

La scelta dei tessuti nasce da una lunga e attenta ricerca. Usiamo tessuti di scarto o vintage prediligendo seta, lana, viscosa, lino e cotone.

Tutti gli acquisti vengono spediti in sacchettini di tessuto nati dagli scarti delle varie confezioni. Inoltre il packaging viene realizzato in carta e totalmente plastic-free. 

Ogni capo è un pezzo unico ideato e confezionato da Giulia.